Laica Salento attiva lo Sportello informativo sulle “reti di Imprese”

generic

LECCE – L’associazione delle imprese e dei professionisti del Salento, “Laica Salento, attiva a partire da questo mese l’attività gratuita di: “Sportello Informativo sulle Reti di Imprese”.

Lo scopo dell’iniziativa non è solo quello di diffondere la conoscenza di questo strumento innovativo che il legislatore ha messo a disposizione della società, ma anche quello di diffondere ed alimentare la cultura del “fare insieme” come strategia per aumentare le capacità di sviluppare progetti di innovazione e rimanere competitivi nel mercato globale.

Le reti rappresentano uno strumento giuridico – economico di cooperazione fra imprese che, attraverso la sottoscrizione di un contratto, detto appunto “Contratto di rete” si impegnano reciprocamente, in attuazione di un programma comune, a collaborare in forme ed ambiti attinenti le proprie attività, scambiando informazioni e/o prestazioni di natura industriale, commerciale, tecnica o tecnologica e/o realizzando in comune determinate attività attinenti l’oggetto di ciascuna impresa.

Lo scopo della rete si identifica nell’obiettivo di accrescere, individualmente e collettivamente, la capacità innovativa e la competitività sul mercato delle imprese partecipanti, quale ragione d’essere dell’aggregazione, nelle forme e nelle modalità definite dalle imprese stesse all’interno del contratto. Le reti di imprese – si legge nel comunicato – sono disciplinate nel nostro ordinamento, in particolare, dalla Legge n. 33 del 9 aprile 2009 “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 10 febbraio 2009, n. 5, recante misure urgenti a sostegno dei settori industriali in crisi”, come modificata dal D.L. n. 78 del 31 maggio 2010, convertito in Legge n. 122 del 30 luglio 2010.

 

NO COMMENTS